Ambiente di vendita

Panoramica sul MWC 2016

Dal 22 al 25 Febbraio a Barcellona, precisamente presso Fira Gran Via e Fira Montjuïc, ha avuto luogo l’annuale Mobile World Congress. Si tratta della fiera dedicata all’industria della telefonia organizzata da GSMA e che ha il “potere” di raccogliere piú di 2,000 espositori e che quest’anno ha attratto quasi 101,000 visitatori da 204 paesi differenti, tra i quali 3,600 erano analisti di mercato e dell’industria internazionali.

Questi quattro giorni di MWC sono stati fragmentati in 12 sessioni in cui si sono trattati keytopics e 48 meetings per approfondire ulteriormente i temi analizzati. I vari incontri sono stati tenuti dai direttori generali e CEOs provenienti da compagnie quali BuzzFeed, Cisco, Ericsson, Facebook, GettyImages,Huawei, Intel, Telegram e Vodafone. Queste e molte altre compagnie hanno partecipate al congresso perché i pochi giorni trascorsi nello spazio della fiera mostrando nuove tecnologie, prodotti e servizi, in termine di business valgono come quattro mesi di riunioni o un anno di viaggi d’affari, dopotutto ogni libero professionista o azienda che lavora nell’ambito delle tecnologie portatili era proprio a Barcellona.

Un Novizio che ha preso parte per la prima volta alla fiera ha pubblicato un articolo nel sito web di GSMA palesando le sue impressioni e in esso afferma che il Mobile World Cogress é stata assolutamente un’esperienza positiva. Ha potuto assistere a diverse dimostrazioni di Virtual Reality come l’ Innovation City airliner e il Virtual Sky Jump; ha intrattenuto interessanti e costruttive conversazioni con colleghi di tutto il mondo; ha preso parte allo show di Android in cui é stata mostrata la funzione delle Android Pins; ha scoperto come, attraverso gli smartphones, é possibile rintracciare il proprio animale domestico o proteggere un ciclista e infine si é rilassato nei Networking Gardens.

MWC-networking-gardens

Grazie alle diverse cutting-edge ed avanzate tecnologie presentate e le conferenze estremamente motivanti, il congresso é ed é sempre stato ritenuto, un’esibizione di prim’ordine completo di un eccezionale programma di assemble e consulenze. Inoltre, é considerato un’ottima opportunitá per tessere consoscenze e creare contatti, senza contare che l’edizione di quest’anno é stata anche premiata dal Guinnes World Record per essere stata la piú grande fiera di mercato con un’impatto ambientale quasi pari a zero.

In conclusione, se prendiamo in considerazione il risvolto economico, in termini di ROI, diverse analisi economiche indipendenti ottenute da GSMA, evidenziano l’impatto positivo che la fiera ha avuto. Infatti, il MWC sembra aver contributo per €460,000 e ha aiutato la creazione di oltre 13,000 lavori part-time.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *