Ambiente di vendita

TC Street, lo strumento chiave per l’espansione

TC Street è venuto alla luce in Spagna nel 2012 presentandosi ai rivenditori, proprietari di locali commerciali, agenti immobiliari, associazioni, consultori strategici dell’analisi dei consumatori ed utenti in generale, come la soluzione per il conteggio del traffico pedonale che aiuta a conoscere e analizzare le statistiche temporali sulla circolazione delle persone per una strada o centro commerciale con precisione, 24h al giorno e dettagliato per fasce orarie di 30 minuti.

Queste informazioni dettagliate raccolte in un sito e-commerce in cui gli utenti possono acquistare i dati che stanno cercando ad un prezzo accessibile. La pagina web è cresciuta fino a raggiungere una presenza in oltre 3.000 tratti di strade ripartiti in strade e centri commerciali di 18 paesi e più di 600 persone.

Il conteggio del traffico pedonale permette di conoscere, confrontare e prevedere i flussi commerciali nelle strade commerciali della città, riconoscere le zone demograficamente ed analizzare la concorrenza.

In Italia questo strumento sta entrando pian piano a fare parte della routine di molti retailers che lavorano con TC Group Solutions. Eppure é in Spagna, dove TC Group ha la sede centrale, che troviamo i migliori esempi riguardo l’utilizzo efficace di TC Street. In primo piano, Sqrups!, una catena nel settore della vendita al dettaglio, il suo CEO Iñaki Espinosa sostiene che prima di fare uso dello strumento TC Street, sceglieva le posizioni dei suoi nuovi punti vendita per intuizione. Al contrario, oggi, puó identificare le condizioni demografiche di ciascuna zona e verificare se sono le condizioni ideali per le esigenze del suo business.

Un altro vantaggio fornito dal TC Street è quello di quantificare i clienti potenziali di luoghi concreti e fornire nuovi criteri per la tassazione di specifiche sedi di attività commerciali. Questo nuovo criterio da considerare nella valutazione dei locali commerciali è il Costo per Cliente Potenziale (CCP), che identifica la persona che passa davanti al locale, influenzato dalla vetrina. Questo dato deriva dalla combinazione dei dati di traffico pedonale raccolti da TC-Street, con i prezzi al m2 dell’affitto dei locali commerciali.

Di conseguenza, il funzionamento di TC Street continua a rispondere alle domande che si presentano ogni giorno nel mondo della vendita al dettaglio: Quali sono i falsi miti delle strade più trafficate? Come dovrebbe cambiare i prezzi dei locali a partire da queste informazioni? Qual è il posto migliore per installare la mia attività?

Tutte queste risposte permettono di avere una bilancia sulla visibilità di una attività nella vendita al dettaglio. Come sostenuto da Stefan Quiles, amministratore delegato di Muy Mucho, una catena di negozi spagnola che fa riferimento all’ufficio di Barcellona, “TC Street non solo fornisce i dati sul traffico pedonale delle strade dello shopping in città che non conoscevamo, ma ci permise anche di conoscere al meglio le zone commerciali più vicine, e il potere scegliere tra locali ubicati in diversi tratti e/o marciapiedi della stessa strada. La nostra massima è: essere ad un raggio di 10 metri da un buon posto, è significa stare in una brutta posizione”. Un esempio recente di un buon uso di questi dati è il servizio che TC Street offre L’Oreal per l’espansione a livello europeo della nuova catena di negozi NYX.

Ma adesso vediamo come funziona questa tecnologia. Le informazioni vengono raccolte da sensori che sono formati da una cellula che conta i pedoni che circolano lungo il marciapiede ad una distanza regolabile fino ad una ampiezza di 5m, senza risentire l’incidenza della luce solare, l’aumento o la diminuzione dell’illuminazione esterna, variazioni di temperatura o il tempo. Questo conteggio può essere effettuato costantemente (sensori fissi) o in maniera puntuale (sensore mobile) in base alle esigenze del cliente. Dopodiché queste informazioni vengono memorizzate ed elaborate nel portale www.tc-street.com che consente di controllare tutti i flussi pedonali delle strade principali e centri commerciali di tutto il mondo. Nel 2012, la fiera Expo Retail premió www.tc-street.com con il premio Futurshop per la ‘Migliore Soluzione Tecnologica per il Punto Vendita‘.

Recentemente, grazie ad una rete di tratti di strada in costante crescita raggiunge che oggi raggiunge un numero superiore a 3.000, TC Group Solutions ha sviluppato il primo e unico punto di riferimento sull’evoluzione del traffico pedonale nelle strade commerciali, il Traffic Index, che è disponibile ogni mese e gratuitamente sul sito di TC Group Solutions. Il Traffic Index o Indicatore di Traffico Pedonale Commerciale (ITPC) è la variazione percentuale interannuale della media giornaliera del traffico pedonale nelle strade di diverse città in un mese, in realzione allo stesso mese dello scorso anno.

La crescita dei dati di questo strumento ed il crescente interesse del pubblico piú distinto a cui é destinato, dimostra l’importanza del parametro del traffico pedonale nel settore retail e la complessità socio-economico che si rileva attualmente in questa industria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *