Cosa dicono i nostri clienti

2017 da sogno per Kiabi: si punta sul digitale e sulla shopping experience per le nuove apertura in Spagna ed in Italia

ryo-yoshitake-360687

L’azienda francese specializzata in moda low cost, che lo scorso Settembre ha già aperto un enorme flagship store nella costosa Passeig de Gracia di Barcellona, continua la sua espansione con l’inaugurazione di due nuovi punti vendita, uno nelle Canarie ed un altro in Italia.

Con l’apertura del negozio numero 54 nella penisola iberica, la società di proprietà della famiglia Mulliez sembra confermare la teoria di un anno molto prolifico a livello economico: infatti, solo lo scorso Febbraio, Kiabi apriva un centro logistico di circa 60000 m² in Catalogna e non sembra volersi fermare.

Il mercato italiano si trova al terzo posto negli interessi della compagnia (dopo Francia e Spagna), ed è proprio qui che la società ha intrapreso un nuovo percorso di rinnovamento e innovazione, che ha come obiettivo principale quello di far vivere ai clienti un’esperienza di shopping indimenticabile e dedicata a tutta la famiglia.

La tecnologia e l’innovazione digitale sono le principali caratteristiche principali di tutti i nuovi concept store di Kiabi: l’obiettivo consiste nell’offrire ai clienti una shopping experience unica e di qualità, per soddisfare le esigenze di tutti i target, accorciando le distanze fra negozio digitale e negozio fisico.

Il Development Chief di Kiabi Italia, Massimo Pozzi, ha commentato: “In Italia, Kiabi persegue l’obiettivo strategico di incrementare costantemente la qualità e l’emozione dell’esperienza di acquisto dei propri clienti, lavorando parallelamente sul miglioramento dei propri punti vendita, dei servizi e dell’aggiornamento periodico delle collezioni che alternano proposte moda ai capi essenziali, sempre al miglior prezzo”.

Questo restyling interesserà diversi store già esistenti, e, ovviamente, le nuove aperture (Torino, Ravenna e Udine), in un’ottica di ulteriore e innovativo approccio al cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *