Ambiente di vendita

La trasformazione digitale nel retail

rawpixel-com-411169

L’avvento di internet e la crescente popolarità delle vendite online stanno obbligando gli imprenditori a reinventarsi, scegliendo la strada della digitalizzazione.

I negozi e le catene di retail vivono da qualche anno una vera e propria crisi, che sta cambiando poco a poco le abitudini di acquisto e i processi di compera: una vera e propria trasformazione digitale. Giganti come Alibaba o Amazon grazie alle nuove generazioni, all’uso massivo dei cloud e all’immagazzinamento dati, trovano sempre più facile prevedere quali saranno le tendenze che stanno trasformando il mondo del commercio al dettaglio a livello internazionale.

Il retail rappresenta una grande risorsa per l’economia di ogni paese: nel mondo, il giro d’affari che ruota intorno al mondo della vendita al dettaglio supera i venti miliardi di euro. Al giorno d’oggi, circa un 10% di questa quantità corrisponde al commercio online (circa 2 miliardi di euro), ma si tratta di una cifra destinata a crescere: secondo alcuni studi infatti (eMarketer), nel 2019 l’e-commerce diventerà circa il 13% del totale.

Durante i peggiori anni della crisi economica, il settore della vendita al dettaglio è passato per un vero calvario, con una diminuzione delle vendite, la chiusura di moltissimi esercizi commerciali e numerosi licenziamenti. La crisi non colpì solo i piccoli imprenditori: anche le grandi aziende hanno vissuto un calo enorme sulla domanda prodotta. Nonostante ciò, l’economia ha continuato a girare per poi risalire, riportando in vita negozi ed attività.

Adesso, è invece arrivato il momento del cambio. Internet, gli smartphone e le nuove generazioni con le loro abitudini di acquisto stanno rivoluzionando il mercato.

Molti imprenditori hanno capito che combattere la tendenza dell’acquisto online è solo una grande perdita di tempo: Intenet non scomparirà presto, al contrario. Il lemma è “digitalizzati o muori“, e per questo si è iniziato a parlare di omnicanalità: l’integrazione fra online e offline.

Questa è la capacità delle aziende di offrire ai clienti tutti i canali esistenti da acquistare, indipendentemente da dove si trovano e con quale tecnologia accedono ai prodotti e ai servizi che desiderano.

È un passo necessario: la coerenza tra i canali e un servizio al cliente è l’unica forma di fidelizzare un consumatore per sempre.

Source: https://www.alimarket.es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *