Ambiente di vendita

L’esperienza in-store motiva l’acquisto online

rawpixel-589076-unsplash

Si parla spesso dell’apocalisse del retail, e di come il commercio online stia mandando in malora quello fisico. Ma la realtà dei fatti non potrebbe essere più diversa: infatti, i consumatori continuano a comprare, ma con intenzioni molto diverse.

Le vendite (in-store e online) continuano a crescere, ma il mercato è trainato da pochi retailer “premium”, che, spesso e volentieri, monopolizzano il mercato a discapito dei piccoli imprenditori. In questo scenario, il destino della vendita al dettaglio non è cosi nero come sembra, ma sta attraversando una fase di necessari cambiamenti: solo i retailer che sapranno cogliere la palla al balzo, avranno possibilità di sopravvivenza.

Il negozio è una risorsa anche nell’era dell’e-commerce, perché svolge un ruolo rilevante all’interno della strategia omnicanale: il “tocco umano” rimane molto importante per i consumatori, infatti il 90% vuole odorare, sentire, toccare i prodotti prima di prendere una decisione d’acquisto.

Ogni retailer è dunque chiamato ad affrontare una sfida, quella dell’integrazione digitale: dall’intelligenza artificiale al machine learning, guidare l’evoluzione nel punto vendita fisico per offrire un’esperienza sempre più personalizzata in linea con i desideri del cliente.

I consumatori sono i veri responsabili del cambiamento del mondo e-commerce e, attraverso il suo comportamento d’acquisto, sono in grado di condizionare l’intero settore e il modo di agire delle aziende. Per avere successo, il commercio unificato e il retail devono mettere al primo posto gli acquirenti, le loro necessità e i loro desideri.

TC Group Solutions è specialista da oltre 10 anni in soluzioni per l’ottimizzazione dei risultati di negozi ed esercizi commerciali: con dispositivi e software di ultima generazione, raccogliamo ogni giorno milioni di dati nati dall’interazione dei clienti con il prodotto ed i negozi, che vengono poi analizzati e studiati per ottenere KPI in grado di migliorare le performance commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *