Ambiente di vendita

Quanto è importante fare l’audit di un negozio?

e91de21a-f7a0-4ddb-9c2a-1da7469445f2Compiere il controllo o “l’audit” del negozio a fine ed inizio giornata è sempre stata una parte fondamentale del lavoro di tutti i commercianti. Ovviamente, come evolve il mercato, così fanno anche i procedimenti commerciali, ma gli audit restano comunque indispensabili per avere un’idea chiara di quello che succede in negozio in ogni momento.

Dato che i canali di vendita diventano ogni giorno più complessi, è vitale mantenersi informati su ciò che succede all’interno del negozio fisico. I retailer che hanno scelto un approccio multicanale, dotandosi di tecnologie per l‘ottimizzazione delle performance del punto vendita, sanno bene che l’esperienza in-store è, oggi come oggi, più importante che mai.

Dunque, per aver un inventario organizzato (per quantità, qualità, organizzazione e capacità di attrarre l’attenzione dei clienti) e in grado di soddisfare tutte le esigenze di un consumatore in un negozio fisico, è necessario effettuare ogni giorno un controllo preciso ed accurato.

Per soddisfare questa esigenza, TC Group Solutions ha creato TC Check, una soluzione ottimale e completa per controllare lo stato generale dei tuoi negozi.

“La realizzazione degli audit in negozio dovrebbe essere inclusa nell’elenco dei compiti di ciascun rivenditore, e per validi motivi: aiutano a mantenere gli standard aziendali, migliorare le operazioni strategiche e promuovere un’esperienza di negozio sicura“, affermano a proposito del TC Check.

Oggigiorno, esistono moltissime App e i software disponibili: chiunque può rispondere a un questionario in modo rapido e semplice dal cellulare o dal tablet, incorporando persino foto fatte con lo stesso dispositivo.

Esistono cinque tipi di audit base che dovrebbero essere eseguiti giornalmente:

  1. BRANDING

Le vetrine dei tuoi negozi sono in linea con l’immagine del tuo Brand? E gli spazi interni del negozio? Ed i camerini, sono puliti ed ordinati? E le restanti aree espositive del negozio?

  1. CAMPAGNE E PROMOZIONI

Le attuali offerte sono esposte a dovere nelle tue vetrine? È possibile distinguere le differenti offerte nelle aree interne del tuo negozio? Le offerte sono ben situate vicino la zona del registratore di cassa?

  1. CONTROLLO STOCK ED OPPORTUNITÀ DI VENDITA

In negozio sono esposti tutti i prodotti? Sono nella zona dove dovrebbero? C’è la giusta quantità di merce esposta nelle aree del negozio più visitate? Hai perso qualche opportunità di vendita a causa della mancanza stock? Di quale prodotto/i?

  1. FACILITY MANAGEMENT

L’illuminazione del negozio funziona a dovere? E gli antifurto? I sensori contapersona? Il registratore di cassa? Il sound system? Ed il climatizzatore? Ci sono elementi da riparare? Espositori, specchi, vetrine, serrande…?

  1. CHECK NEGOZIO, APERTURA E CHIUSURA, CAMBI TURNO

Il negozio è operativo ed in ordine prima dell’orario di apertura? È stato eseguito un previo controllo della corretta funzionalità di allarmi, luci, climatizzazione, pulizia? Il registratore di cassa ed i POS funzionano correttamente? C’è sufficiente fondo cassa e materiali di consumo (buste, carta da regalo, cataloghi, schede per la presentazione di richiami/suggerimenti, ecc.)? Sono state preparate le nuove etichette ed eseguite tutte le variazioni di prezzo? Sono stati rimossi tutti i possibili ostacoli lungo il percorso del negozio, davanti l’accesso alle uscite di emergenza o agli estintori?

“Che tu sia proprietario di uno o 12 negozi, gli audit sono un modo efficace per monitorare il tuo business a 360°, offrendo una prospettiva attenta e profonda della tua attività di vendita al dettaglio“, conclude TC Group.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *