Ambiente di vendita

Tutto pronto per il Black Friday?

v2-5f82480d8f6805f883ecd9dbbf68f1be_1200x500

Negli ultimi anni, il Black Friday si è trasformato in uno degli eventi commerciali più popolari del mondo. Il giorno ufficiale sarebbe il 23 di Novembre, ma, oramai, molte aziende si sono adattate alle esigenze dei consumatori, ed hanno finito per effettuare i loro sconti durante tutta la settimana.

In questi giorni, soprattutto di venerdì, gli amanti dello shopping tendono a visitare i negozi fisici alla ricerca di sconti eccezionali. Lo scorso Black Friday, infatti, si è potuto costatare un notevole aumento del traffico pedonale, che implica un maggiore afflusso di persone all’interno dei negozi, e, quindi, l’opportunità di vendere di più. Sempre a patto che i nostri punti vendita siano preparati a questa eventualità.

La Black Week finisce per essere una settimana molto proficua per la grande distribuzione, ma, a volte, non tanto redditizia per il piccolo e medio commercio, a causa del minor margine per eseguire le offerte.

Nonostante ciò, esistono alcune linee guida che aiuteranno i retailer più attenti a massimizzare le vendite e ottenere un maggiore impatto in questi giorni di mega sconti.

Come preparare il tuo negozio per il Venerdì Nero?

  • Campagna perfetta

Pianificare in anticipo le strategie da realizzare è essenziale. Ad esempio, per avere un maggior afflusso di persone in negozio, è fondamentale che le vetrine siano curate e preparate in modo da aumentare il tasso di attrazione.

Per farlo, usa banner e grafica in linea con la tua marca per darle rilevanza, sia nelle vetrine dei negozi sia al loro interno. Inoltre, è molto importante che i contenuti e le informazioni siano uguali e conformi, nel negozio fisico e in quello online. Un messaggio deve essere breve, ma soprattutto semplice: less is more.

  • Fidelizza premiando i clienti leali alla marca

Il Black Friday rappresenta un’ottima opportunità per attirare nuovi clienti da fidelizzare, ma anche per recuperare gli antichi seguaci. Realizzare campagne personalizzate per i clienti e offrire loro un ottimo servizio post-vendita può essere un fattore differenziale molto importante. Inoltre, se sarai in grado di offrire un’esperienza d’acquisto innovativa nel tuo negozio, allora avrai fatto jackpot.

  • Prepara il tuo negozio a gestire l’aumento della domanda

Nei giorni di sconti folli, gestire un negozio può diventare caotico, soprattutto se non c’è organizzazione. Infatti, l’aumento delle vendite potrebbe richiedere una riorganizzazione dei turni del personale o maggiori quantità di un determinato prodotto.

Per evitare problemi, è fondamentale effettuare una previsione del volume delle vendite e assicurarsi che non ci saranno problemi a livello logistico. È possibile gestire tutti gli ordini in un negozio fisico? Nel negozio online? Click&Collect?

Pianificare questo tipo di eventi può farci evitare, ad esempio, problemi come la mancanza di scorte, stock o quant’altro nel momento di maggiore bisogno.

Inoltre, in questi giorni di maggiore afflusso, assicurati che tutto in negozio funzioni correttamente (illuminazione, porte, TV, aria condizionata, ecc.) e mantieni un ordine logico nell’esposizione dei prodotti. I clienti che trascorrono molto tempo alla ricerca di qualcosa, di solito abbandonano il negozio in anticipo.

Se hai bisogno di uno strumento per gestire ogni aspetto del tuo negozio correttamente, e in grado di tenerti al corrente della situazione in qualsiasi momento, allora l’app TC Check è lo strumento che stai cercando. Una sola App, facile da usare, per la gestione integrale del punto vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *