Ambiente di vendita

I vantaggi della tecnologia in-store

eddie-howell-719573-unsplash

Quasi tutto il settore della distribuzione in Europa è preoccupato per il successo dell’e-commerce: le vendite online non sembrano smettere di crescere e monopolizzare la quota di mercato. Gli specialisti del commercio online riescono ad avere successo anche perché godono di molti privilegi: non hanno limiti di orari, non hanno bisogno di un team commerciale per aprire i loro negozi, non devono cercare location adatte e non sono soggetti alle stesse tassazioni dei retailer tradizionali.

Inoltre, a parte le condizioni normative, esiste un’altra battaglia che i negozi fisici devono affrontare con urgenza, e che non tutti stanno portando avanti: è necessario massimizzare i benefici di acquistare qualcosa che puoi vedere e toccare.

Infatti, non esiste ancora una tecnologia che consenta all’e-commerce di generare esperienze di coinvolgimento così complete da sostituire lo shopping fisico: non c’è niente comparabile a poter toccare il prodotto, comprarlo e portarlo via al momento, osservare gli scaffali e le vetrine, farsi consigliare dal personale di negozio..

Usare la tecnologia per sfruttare questi vantaggi e rendere più agile la gestione di un negozio fisico (logistica, magazzino, metodi di pagamento etc.), è la chiave per distinguersi ed innovare:

l’analisi dei dati dei clienti è l’unica maniera per poter saper realmente cosa vogliano.

Non è fantascienza: esistono tecnologie che registrano la posizione di ciascun prodotto, per conoscere il comportamento e la reazione dei clienti ed ottimizzare le sue vendite. Inoltre, i retailer pagano un prezzo per ogni metro quadro dei propri stabilimenti commerciali, ed è quindi necessario che tutti gli spazi del negozio siano redditizi e ottimizzati al massimo, ed ogni prodotto piazzato sullo scaffale deve essere scelto ad hoc.

Se si tratta di catene con diversi negozi, non è facile mantenere una strategia commerciale uniforme. Le nuove tecnologie mobili aprono la possibilità, per esempio, di creare autentici coach di vendita digitali, che trasferiscono la strategia ai venditori nel negozio e personalizzano gli obiettivi di ciascun dipendente.

I BigData, Machine Learning, il cloud, l’internet of things…i negozi fisici di tutta la vita non possono voltare le spalle a questi trend analitici nell’intelligenza dei dati. Adattarsi ai nuovi tempi significa imparare anche sull’e-commerce nelle sue tecniche di cross-selling e acquisizione e trasferirli nei negozi fisici, facendo leva sui vantaggi naturali degli acquisti.

TC Group Solutions offre soluzioni intelligenti per negozi fisici, personalizzabili in base alle esigenze di ogni cliente ed orientati ad aumentare non solo vendite e fatturato, ma anche al miglioramento dell’esperienza del cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *