Ambiente di vendita

Come migliorare le vetrine del tuo punto vendita?

eugenio-mazzone-190204-unsplash

Se possiedi un negozio, allora saprai che le vetrine e la loro organizzazione sono di fondamentale importanza: si tratta della prima cosa che vedono i clienti, una specie di biglietto da visita in grado di mostrare non solo parte del tuo inventario, ma anche, e soprattutto, proiettare al pubblico un’immagine di marca.

Una vetrina ben organizzata può aiutarti a moltiplicare gli ingressi del tuo negozio, a fidelizzare i consumatori, a convertire le visite dei clienti potenziali in vendite reali e può trasformarsi in un utile strumento di branding per la tua marca.

Un corretto utilizzo delle stesse può aiutare il tuo negozio a migliorare i suoi risultati, soprattutto durante il periodo delle feste: ecco cinque utili consigli per migliorare il tuo display-game.

  • Less is more

Partiamo dall’errore più comune: riempire la vetrina con tutto l’inventario. Oltre ad essere visivamente sbagliati, può risultare controproducente, in quanto una vetrina confusa e strapiena tende a far allontanare il cliente. Al contrario, cerca di usare un filo conduttore quando esponi le tue merci in vetrina, seleziona i prodotti in base alla tua campagna di marketing, fatti aiutare da un esperto che tenga buon gusto e non sovraccaricare i clienti di informazioni.

  • Un layout adeguato

Il giusto layout può fare la differenza: assicurati di non sovraccaricare gli scaffali, utilizza mensole a parete, tavolini, ganci…qualsiasi cosa che ti aiuti ad ottenere una visuale più nitida ed un effetto home-made.

  • Be creative!

Esci fuori dagli schemi! Al cliente piace essere sorpreso dal modo in cui esponi i tuoi articoli: con un poco di creatività puoi dimostrare loro di essere capace di creare atmosfera e immagine di marca con originalità. Una bella vetrina è in grado di farti moltiplicare ingressi e scontrini, giocando solo sul fattore loyalty.

  • Shop & Branding

Le vetrine non promuovono solo un prodotto: c’è una scienza dietro perché certe presentazioni, strutture e combinazioni di colori funzionano meglio di altri, ed è stato comprovato che un buon display può aumentare il fatturato e rafforzare un brand ispirando lealtà nel cliente durante il processo d’acquisto.

  • Tecnologie nel visual merchandising

Se gli ultimi anni ci hanno insegnato qualcosa, è che l’impatto dei media digitali nello spazio di vendita è in crescita. In un recente studio, più della metà dei consumatori (63%) ha ammesso che il digital signage attira la loro attenzione.

Con l’introduzione di un modulo di dispositivi conta-persone In&Out è possibile misurare la percentuale dei potenziali clienti che passano davanti al negozio e quella che, dopo essere stata colpita positivamente dalla vetrina, finisce per entrare nel punto vendita. Inoltre, grazie a questi sensori, è possibile calcolare quanti, dei clienti presenti in negozio, finiscono comprando qualcosa.

TC Group Solutions dal 2007 è leader nella distribuzione di software e hardware per migliorare le performance dei retailer e proprietari di negozi fisici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *