Ambiente di vendita

Marketing natalizio: come preparare il tuo negozio?

freestocks-org-487556-unsplash

Arriva il momento più aspettato e magico dell’anno: dopo aver superato con successo il Black Friday, è ora che i retailer preparino i loro negozi e le loro vetrine per gli acquisti di natale.

Ecco alcuni consigli per offrire ai tuoi clienti una perfetta esperienza in-store:

  • Attenzione e personalizzazione

Presta attenzione ai particolari e cerca di facilitare la vita dei tuoi clienti in ogni modo possibile: desiderano pagare cash o con bancomat? Apri il tuo negozio ad ogni canale di pagamento possibile, rendi le operazioni dei resi facili e veloci, e premia i clienti più fedeli al brand con offerte speciali, tenendo d’occhio il loro storico acquisti.

  • Go social!

Fai promozione al tuo negozio ed alle tue offerte attraverso pubblicità (gratis) sulle resti sociali: aumenta la tua frequenza di pubblicazioni, inventa un contest divertente, organizza un give-away per premiare le fedeltà dei tuoi clienti, usa le stories di Instagram per pubblicizzare prodotti e promozioni.

  • Codici promozione

Distribuisci un volantino digitale, invia un messaggio o una mail ai tuoi clienti ed invitali a condividere con parenti ed amici le tue promozioni natalizie. Per farlo, ti basterà includere un codice promozionale da mostrare in cassa, ad esempio.

  • Segmenta i tuoi prodotti e guida i tuoi clienti nell’acquisto.

A volte, comprare i regali si trasforma in uno stress, in una corsa contro il tempo. Hai mai pensato di aiutare i tuoi clienti nell’affannosa ricerca? Creare pacchetti regalo, personalizzando offerte e unendo prodotti per certe categorie di persone o fasce d’età, potrebbe risultare molto utile! Un’altra strategia di quelle che sempre funzionano è quella di regalare buoni acquisto spendibili subito finite le feste: è un’ottima occasione per fidelizzare i clienti e invitarli a tornare in negozio dopo le feste per fare shopping.

  • Offri un servizio complementare

Predisponi una piccola zona in cui offrire gratuitamente di incartare i regali appena acquistati, usa una carta di Natale colorata, regala un bigliettino natalizio per ogni prodotto acquistato, offri uno sconto sulla consegna a domicilio del prodotto, fornisci un buono per il parcheggio o qualsiasi altro servizio che i tuoi clienti possano trovare utile e comodo. Non fermarti mai!

  • Un classico: gli sconti!

Sembrerà scontato ma non lo è: gli acquirenti sono e saranno sempre attratti da prezzi imbattibili. Il segreto è mettere in offerta solo determinati prodotti, cercando di differenziarsi dalle strategie dei concorrenti, offrendo sconti solo sopra una certa soglia o, ad esempio, per l’acquisto di almeno 3 prodotti

  • Christmas Feelings

Inverti in un arredamento natalizio, sia nell’organizzazione delle vetrine, che in-store. Segui una linea, racconta una storia, crea un percorso obbligato…i clienti apprezzeranno moltissimo lo sforzo nel cercare di rendere la loro esperienza il più originale possibile.

  • Visual Merchandising

Nella campagna natalizia, il traffico pedonale per le strade aumenta in modo naturale. Le vetrine e l’area di ingresso del punto vendita sono aree che influenzano direttamente il livello di attrazione del negozio. Colloca i prodotti più interessanti e con la massima possibilità di acquisto per attirare più persone nel tuo punto vendita.

  • Staff preparato, successo assicurato

La campagna natalizia è un periodo di shopping in cui molti sono realizzati con lo scopo di regalare e senza avere una chiara idea di ciò che si cerca. Pertanto, uno staff di vendita preparato e qualificato per servire adeguatamente il cliente e consigliare un prodotto su misura per le esigenze consente di aumentare le vendite e migliorare l’esperienza di acquisto, che a sua volta è un fattore di lealtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *