Cosa dicono i nostri clienti

Imaginarium si espande: si punta su Messico ed Estonia

Imaginarium_mit_extra_Kindereingang_im_Quartier_206_November_2013_-_panoramio

L’azienda spagnola Imaginarium, che si occupa della distribuzione di giocattoli per bambini, ha annunciato l’apertura di nuovi stabilimenti in Messico e del primo punto vendita in Estonia.

Nata a Zaragoza nel 1992, attualmente Imaginarium possiede circa 130 negozi sparsi in paesi di tutto il mondo: la sua presenza internazionale, insieme al format attrattivo ed originale dei suoi negozi, hanno trasformato l’azienda in un successo internazionale che non sembra avere fine.

Il concetto è semplice ma vincente: Imaginarium riunisce una collezione di prodotti multisensoriali il cui obiettivo principale è di valorizzare il talento naturale dei bambini. Questi prodotti rappresentano un’alternativa al modo in cui i bambini giocano oggi, e contribuisce a stimolare un modo di giocare più sociale, che aiuta i bambini ad affrontare le sfide quotidiane e a sviluppare il loro potenziale.

Imaginarium sa anche come fare branding: il suo design, il layout originale (come, ad esempio, le due porte all’entrata, quella per adulti e quella per bambini) hanno contribuito a fare entrare l’azienda nel cuore del consumatore e conquistare la sua fiducia.

Imaginarium, presente in Messico dal 2002, ha appena stretto un accordo strategico con la catena “Palacio de Hierro” per l’inaugurazione di cinque punti vendita, l’ottimizzazione della sua rete e la riorganizzazione del servizio logistico in tutto il paese.

Per rimanere in tema, la catena ha inoltre annunciato l’apertura di un nuovo negozio in Estonia, nel maggior centro commerciale della capitale Tallín, dando il via all’espansione nei paesi baltici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *