Ambiente di vendita

Come migliorare le vendite dei negozi meno redditizi?

glenn-carstens-peters-190592-unsplash(1)

Quando si devono gestire diversi punti vendita, un retailer deve fare i conti con negozi che funzionano bene e con altri che non rendono allo stesso modo.

Per molti, i negozi con una redditività al dì sotto delle previsioni rappresentano una grande gatta da pelare, e trovare una soluzione ai problemi che provocano un calo nelle vendite, può essere difficile e complicato.

Come individuare il problema? Come aumentare le vendite del negozio? Come agire?

Il tuo negozio, sempre sotto controllo

Spesso, sono gli stessi proprietari a disconoscere quali sono i reali problemi dei loro negozi. Ma, senza sapere cosa non va, non ci sono le condizioni per intervenire con azioni correttive: ecco cosa fare per rimediare.

  • Controlla lo stock: i prodotti pubblicizzati sono un fattore da tenere in conto se si desidera aumentare le vendite. Una corretta esposizione della merce in scaffali ed un layout accattivante possono fare la differenza!
  • Ascolta il tuo staff: spesso in negozio non si dà la giusta importanza alla cosa più importante in assoluto, cioè il collaboratori. Essi, infatti, sono i primi a rendersi conto di eventuali problemi o guasti, e, di conseguenza, l’intervento di correzione sarà più rapido.
  • Esamina lo stato generale: l’immagine è tutto. Quando un cliente entrerà nel tuo negozio, si farà un’idea e rimarrà ancorato per sempre a quella prima impressione. È dunque importante prestare attenzione a scaffali, espositori, guasti e pulizia per aumentare le perfomance del negozio.
  • Adotta una visione globale: verifica quale dei tuoi punti vendita è il più redditizio ed estendi queste strategie al resto dei negozi.

Fare e mantenere tutti questi punti su base giornaliera è fondamentale quando si tratta di migliorare l’aspetto del negozio, l’esperienza del cliente e aumentare le vendite.

Avere un canale di comunicazione efficace

Oltre ai punti sopra menzionati, i risultati di un negozio sono influenzati anche dalla mancanza di agilità nel prendere decisioni e risolvere rapidamente i problemi che si verificano all’interno del punto vendita.

  • In che modo gli addetti al magazzino segnalano un guasto, mancanza di stock o materiale danneggiato?
  • Come si inviano direttive ai negozi? Queste istruzioni sono abbastanza chiare?
  • Quanto si tarda per risolvere eventuali problemi?

Con TC Check, l’APP creata da TC Group Solutions per risolvere tutti i problemi che si verificano nei punti di vendita, con un solo Check.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *