Ambiente di vendita

Come utilizzare l’AI per avere successo con le campagne di Natale

joanna-kosinska-453785

Il 2017 è l’anno in cui tecnologia e marketing si sono prese per mano: infatti, i brand hanno finalmente appreso l’importanza dell‘analisi dati per la loro crescita. Durante queste feste di Natale, i retailer che analizzano i loro risultati saranno quelli che avranno più successo nelle vendite.

Se combinata con i BigData dell’attività, l’intelligenza artificiale consente ai professionisti del marketing di attuare strategie intelligenti, predittive e personalizzate, rendendo l’esperienza del cliente unica. La capacità conoscere i desideri del cliente grazie all‘analisi di un’ingente quantità di dati, dà la possibilità di personalizzare appunto l’esperienza.

Il marketing era solito affidarsi alle agenzie per scoprire le intuizioni dei clienti: oggi, la risposta è davanti ai nostri occhi, grazie ad un sistema di autoapprendimento e miglioramento che diventa più accurato ogni volta che un cliente interagisce.

Alcune marche stanno già conducendo campagne sfruttando l’intelligenza artificiale, ma molti non sanno ancora come fare.

Come possono le firme iniziare a sfruttare al meglio

le opportunità offerte dall’AI durante queste festività?

  • Il tempo medio di permanenza di un cliente nel negozio è una fonte importantissima d’informazione: il cliente che spende molto tempo in negozio, ha più probabilità di comprare qualcosa. Sapendo questo, il retailer può offrire contenuti interessanti per fare in modo di trattenere il cliente in negozio.
  • Il primo vantaggio vero e proprio dell’intelligenza artificiale è quello di poter programmare la pubblicità: mentre un essere umano è in grado di eseguire forse cinque o dieci campagne contemporaneamente, la tecnologia AI consente di progettarne 10.000 nello stesso momento. Inoltre, sono campagne basate su i reali desideri dei consumatori, e di conseguenza aumentano la conversione da semplici visitatori ad acquirenti.
  • Le domande da porsi sono: chi è il mio cliente? Quanto sono efficaci le mie campagne? I marketer stanno facendo sempre più uso della tecnologia di mappatura ID cliente per massimizzare l’esposizione su dispositivi e browser, al fine di raggiungere i consumatori in un modo personalizzato.

Source: https://www.martechadvisor.co

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *