Ambiente di vendita

L’evoluzione del retail fisico

alvaro-serrano-133380

Questo è un momento di grande transizione per i commercianti che hanno iniziato la propria attività prima dell’avvento di internet, quando il negozio era l’unico posto dove si potevano fare acquisti.

Per sopravvivere oggigiorno, bisogna cambiare strategia rispetto a venti anni fa.
Per capire come i dettaglianti possano evolvere in un mondo così digitale senza pregiudicare la propria attività, facciamo un breve viaggio lungo la storia e l’evoluzione del retail.

Gli anni 80: parola d’ordine, costruire!

Se vuoi fare soldi, devi aprire al più presto un negozio. Perché? È, senza dubbio, un ottimo investimento.
I clienti possono acquistare solo in una forma, in negozio! Sì, c’era competizione, ma di tipo sano: ognuno con gli stessi mezzi. Erano bei tempi per fare affari!

Anni 90: Amazon è fantastico!

Se possiedi un’attività, sei fortunato. Funziona, e ti permette di sopravvivere. Improvvisamente il web, e scopri un‘attività di vendita di libri online. Interessante. Qual è il nome, Amazon? Il web è affascinante, offre nuove possibilità di negozio. Senti che dovresti farne parte, ma non sei del tutto convinto. È tutto nuovo.

2000: oh oh, sono rimasto indietro.

Improvvisamente l’iPhone. Le persone continuano a comprare libri su Amazon. All’improvviso, noti sempre meno gente nel tuo negozio. Sei confuso.
Inizi a scoprire che ai clienti importa poco la fiducia, se esistono offerte convenienti. I tuoi numeri sono in discesa libera. Il tuo personale sta già pensando a cercare un altro lavoro. E ora? Ti lanci, ed apri un negozio online. Sviluppi un’app. Ma non sei sicuro di che stia funzionando. E continui a pensare: com’è possibile che il tuo concorrente principale abbia appena aperto e che non possegga nemmeno un negozio fisico?

Il futuro: attenzione, sto tornando!

È stata dura, ma alla fine hai capito come funziona. Ti sei reso conto che il digitale funziona, ma che alla gente continua a piacere lo shopping in negozi fisici. Quindi, hai fatto quello che volevi. E sei sopravvissuto, come un vincitore.

Source: https://www.entrepreneur.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *