Ambiente di vendita

Omni-canalità: perché è così importante?

john-allen-234721

Com’è risaputo da ogni commerciante del giorno d’oggi, il cliente ha sempre ragione: i consumatori sono sempre più esigenti al momento della decisione di acquisto.

Il cliente ora vuole essere in grado di iniziare, continuare e completare i propri acquisti sempre, ovunque e comunque. Internet facilita le decisioni di acquisto in qualsiasi situazione e attraverso qualsiasi canale possibile: di conseguenza, fornire un’esperienza a pagamento, (e senza interruzioni), che possa seguire il cliente lungo tutto il suo percorso è essenziale per ottenere successo.

Nonostante l’esistenza dell’esigenza di una gamma più amplia di scelte di acquisto, quasi nessun commerciante riesce ad offrire un vero e proprio approccio multicanale. Infatti, non è sufficiente stabilire canali di e-commerce e in-store autonomi e non collegati fra di loro, poiché è probabile che questo approccio porti a una customer experience frammentata, che a sua volta può portare a una perdita nelle vendite. Con l’e-commerce che continua a crescere a spese del business offline, è più che mai importante considerare tutti i canali ed investire in un’esperienza cliente unica, fluida e che definisca il marchio.

Quali sono dunque le tendenze che renderanno il settore del retail finalmente all’avanguardia nel 2018?

  • Click & Collect: dove il cliente ordina e paga la merce online, prima di ritirarla in negozio.
  • Click & Return: il cliente ordina e paga un prodotto online, che verrà consegnato direttamente a casa. Il prodotto poi, può essere scambiato o restituito presso il negozio, con il pagamento rimborsato, senza aver fisicamente bisogno della carta di credito originariamente utilizzata per il pagamento.
  • Corsie endless: un prodotto può essere esaurito nel punto vendita, ma può essere ordinato su dispositivi mobili o presso uno sportello informativo nello stesso negozio.

Oltre a seguire semplicemente un cliente lungo il suo percorso, un commerciante di successo deve anche essere in grado di collegare dei servizi aggiuntivi. Questi includono programmi di fidelizzazione e punti bonus cumulabili, offerte speciali che possono personalizzate e il recupero automatico dei dettagli personali del cliente.

Questi servizi extra non solo aiutano a incrementare le vendite, ma anche ad aumentare la soddisfazione dei clienti e, di conseguenza, la loro fedeltà ad uno specifico brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *