Posts Tagged ‘contapersone’

13 febbraio, 2019

Analisi dati nel retail: ripartiamo dalle basi

Attualmente, nel settore del retail, i responsabili marketing, i titolari di aziende e i manager devono fare i conti con il crescente numero di metriche, analisi e altre variazioni di KPI (indicatori chiave di performance) che stanno spuntando come funghi nelle loro riunioni di marketing…

13 dicembre, 2018

Come migliorare le vetrine del tuo punto vendita?

Se possiedi un negozio, allora saprai che le vetrine e la loro organizzazione sono di fondamentale importanza: si tratta della prima cosa che vedono i clienti, una specie di biglietto da visita in grado di mostrare non solo parte del tuo inventario, ma anche, e soprattutto, proiettare al pubblico un’immagine di marca…

18 settembre, 2018

L’esperienza d’acquisto? Un’ossessione

Oggigiorno, i clienti che entrano in un negozio cercano “esperienze”, non semplicemente “prodotti”. I retailer che concentrano tutti i loro sforzi ed investimenti solo sulla vendita, potrebbero deludere anche i clienti più affezionati…

4 settembre, 2018

Heat maps o mappe di calore

Una mappa di calore è un tipo di rappresentazione grafica di dati (di solito, interazioni nel web), dove i valori sono espressi attraverso una gamma colori diversi…

28 agosto, 2018

Un hardware non basta

Le tecnologie di Retail Intelligence sono in grado di analizzare i KPI del tuo punto vendita fisico esattamente come un programma di analitica farebbe per il tuo negozio online. Ma, per eseguire un’analisi valida e realmente utile, è fondamentale ottenere dati di qualità ed analizzarli con criterio…

12 luglio, 2018

La tecnologia ti aiuta a capire il comportamento dei clienti in negozio

Oggigiorno, ogni retailer concentra i suoi sforzi ed inverte i propri capitali per cercare di capire meglio chi sono e cosa vogliono i clienti che visitano i loro negozi.
L’utilizzo di metriche aziendali e KPI (Key Performance Indicator) spesso influenza le decisioni su quali canali, investimenti, iniziative e strategie scegliere e perché…

10 luglio, 2018

Stare al passo con i clienti

Nel 1966 il Time Magazine, in una delle sue edizioni, predisse che “lo shopping a distanza non ha futuro”. A distanza di più di cinquant’anni, è evidente che il loro pensiero non poteva essere più lontano dalla realtà dei fatti…